Tour Classico della Tuscia

Tour Classico della Tuscia

 

Tour classico della Tuscia: panorami unici, speroni di roccia traforati dall’acqua, profondi valloni ombrosi, laghi cristallini, borghi medievali che sfidano la natura, vini che invitano alla convivialità e una cucina di frontiera. La Tuscia da scoprire.


Programma 5 giorni/4 notti


Tour Tuscia mappa

Partenza, Caprarola, Tarquinia

Il tour classico della Tuscia ha inizio con l’arrivo del gruppo a Caprarola e la visita di Palazzo Farnese, splendido esempio di villa manieristica. Iniziato da Antonio da Sangallo il Giovane, come fortezza per il futuro Papa Paolo III e trasformato dal Vignola in residenza estiva per il Cardinale Alessandro Farnese, costituisce l’emblema di questa potente famiglia originaria dell’Alto Lazio. La struttura, articolata su più piani, consta di 365 ambienti.

Una spettacolare scala elicoidale conduce al piano nobile, affrescato dai più noti pittori dell’epoca. La tenuta esterna include i Giardini Segreti del tipo all’italiana ed il Parco Monumentale, caratterizzato da fontane, sculture e giochi d’acqua, alla cui sommità si erge la Casina del Piacere, luogo di massimo raccoglimento, ma anche deliziosa ambientazione per feste e banchetti estivi.

Dopo la visita, trasferimento a Tarquinia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Tarquinia, Cerveteri

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e visita della Necropoli dei Monterozzi di Tarquinia. Sito archeologico, iscritto nel patrimonio UNESCO, che deve la sua fama alla presenza di circa 150 tombe, i cui dipinti raffigurano scene di banchetti e simposi, mentre in età più tarda, terrificanti soggetti demoniaci.

Visita al Museo Archeologico Nazionale. Allestito nella splendida cornice del rinascimentale Palazzo Vitelleschi, può considerarsi uno dei più importanti e ricchi d’Italia, con corredi che vanno dall’età del bronzo finale, alla romanizzazione dell’Etruria. Pranzo.

Nel pomeriggio trasferimento a Cerveteri per la visita della Necropoli della Banditaccia. La Necropoli si estende per centinaia di ettari e rappresenta il massimo esempio di architettura funeraria etrusca.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Viterbo, Civita di Bagnoregio

Prima colazione in hotel e visita del centro storico di Viterbo, città che mantiene intatto il suo fascino di borgo fortificato da una possente cinta muraria.

L’itinerario include il rinascimentale Palazzo dei Priori, le cui sale affrescate raffigurano vicende mitiche e storiche della città, Piazza San Lorenzo, sede dell’omonima Cattedrale e dell’elegante Palazzo Papale ed il pittoresco quartiere medievale di San Pellegrino. Pranzo.

Nel pomeriggio, visita del borgo di Civita di Bagnoregio, “la città che muore”, che costituisce un luogo di assoluto fascino, in cui la storia di millenni si sovrappone a una situazione geomorfologica del tutto particolare. Assottigliata attraverso i secoli da un inarrestabile fenomeno erosivo, la rupe di Civita si presenta oggi come una spettacolare isola tufacea galleggiante su un mare di instabili calanchi argillosi.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Bolsena, Montefiascone

Prima colazione in hotel e partenza per la visita di Bolsena. Sita sul tracciato della Via Francigena, percorsa nei secoli da milioni di pellegrini diretti a Roma, Bolsena è un luogo, dove ancora oggi si respira un’atmosfera di grande misticismo.

Visita della Collegiata di Santa Cristina e del Castello Monaldeschi da cui si gode di un magnifico panorama sul lago di Bolsnea. Pranzo.

Nel pomeriggio visita di Montefiascone che si erge in splendida posizione sul Lago di Bolsena. Di grande interesse sono la Basilica di San Flaviano, in stile romanico-gotico, il rinascimentale Duomo di Santa Margherita con la grandiosa cupola del Fontana, terza in Italia per dimensioni e la Rocca dei Papi, situata sul punto più alto della città.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Lago di Bracciano, Rientro

Prima colazione in hotel e partenza per la visita del Lago di Bracciano e dei i suoi borghi, come quello di Bracciano, con l’austero Castello Orsini, di fattura medievale o come Trevignano e Anguillara, caratteristiche cittadine sulle sponde del Lago.

Al termine delle visite, partenza per il rientro.

Contattaci per richiedere il tuo preventivo su misura

Chiama il numero 081 8724372