Il Mare in Italia
scegli la struttura più adatta a Te e alla Tua famiglia

COMUNICAZIONE GREEN PASS – COVID19

COMUNICAZIONE GREEN PASS – COVID19

Dal 06/08/2021 il Consiglio dei Ministri, tramite il D.L. 105/2021 del 23 luglio u.s. pubblicato in Gazzetta Ufficiale ha introdotto l’obbligo di esibire il GREEN PASS/Certificazione Verde.

La Certificazione verde COVID-19 è richiesta in Italia per partecipare alle feste per cerimonie civili e religiose, accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in “zona rossa” o “zona arancione”.

Dal 6 agosto 2021 servirà, inoltre, per accedere ai seguenti servizi e attività:

  1. servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per il consumo al tavolo, al chiuso***;
  2. spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi;
  3. musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
  4. piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;
  5. sagre e fiere, convegni e congressi;
  6. centri termali, parchi tematici e di divertimento;
  7. centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, compresi i centri estivi, e le relative attività di ristorazione;
  8. attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  9. concorsi pubblici.

***Come da Comunicato Stampa di Federalberghi del 05/08 NON serve il Green Pass per le persone alloggiate nelle strutture ricettive che possono consumare i propri pasti al chiuso presso i ristoranti delle strutture stesse anche se non sono in possesso della certificazione verde

Dal 1 settembre 2021, inoltre, sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass l’accesso e l’utilizzo dei seguenti mezzi di trasporto:

aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;
navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina;
treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo Inter City, Inter City Notte e Alta Velocità;
autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente, ad esclusione di quelli impiegati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale.

La Certificazione dovrà attestare di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti (valido 48ore) oppure di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

La Certificazione verde COVID-19 si applica a tutte le attività e i servizi autorizzati in base al livello di rischio della zona. E’ richiesta in “zona bianca” ma anche nelle zone “gialla”, “arancione” e “rossa”, dove i servizi e le attività siano consentiti. Regioni e Province autonome possono prevedere altri utilizzi della Certificazione verde COVID-19.

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini (entro i 12 anni n.c.) esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Per queste persone verrà creata una Certificazione digitale dedicata. Finché questa non sarà disponibile, possono essere utilizzate quelle rilasciate in formato cartaceo.

Si può ottenere il Green Pass attraverso più canali, con o senza identità digitale. In particolare si può ottenere:

  • Tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico Digitale
  • Tramite App Io e App Immuni
  • Tramite Tessera Sanitaria o identità digitale (SPID/CIE) collegandosi al sito dgc.gov.it
Close

Il viaggio a misura di Te
scopri le nostre proposte per soddisfare la Tua voglia di SUD

Alla Scoperta del Sud
lasciati ispirare!

La nostra

FILOSOFIA

Che si tratti di una vacanza in uno dei nostri resort, villaggi ed hotel club; che sia la voglia di scoprire una delle regioni più affascinanti al mondo come il Sud d’Italia; o infine che sia un viaggio di gruppo in Italia ed Europa: in Gialpi Travel facciamo tutto con la stessa cura e attenzione ai dettagli, con la creatività e la selezione certosina propria di un artigiano del viaggio, in uno stile pienamente italiano.

I Valori di GIALPI

L'esperienza
e l'affidabilità

Da più di 25 anni realizziamo viaggi in Italia ed Europa, con la medesima cura. L’affidabilità l’abbiamo conquistata sul campo, con la competenza che ci rende credibili verso clienti e fornitori.


Il made in Italy
del viaggio

Un modo unico al mondo di usare creatività e cultura con la qualità e con uno stile tutto italiano.


Supporto
della tecnologia

Da sempre ci piace fare le cose per bene e della tecnologia abbiamo fatto un grande supporto, per un futuro ancora più efficiente e ricco di opportunità.


Un prodotto
artigianale

Costruiamo viaggi di alta qualità e a misura di ogni cliente e delle sue esigenze.


Un team
di professionisti

40 profondi conoscitori delle destinazioni fin nei singoli dettagli e servizi, con sapienza a creatività.


Al servizio
del cliente

Per noi il cliente è certamente importante quando prenota, ma lo diventa ancora di più durante il viaggio o il soggiorno con la nostra assistenza continua. Ma anche dopo, perchè la sua soddisfazione serve a migliorarci.