Dal Gargano a Matera

Dal Gargano a Matera,
viaggio tra bagliori del mare
e rocce intrise di storia

 

Dall’azzurro del mare, attraverso villaggi incastonati in vedute incredibili, fino a mete spirituali e gioielli medievali, per giungere alla grotte di Matera. L’essenza dell’anima del Sud è tutta in questo viaggio.
Viaggio individuale personalizzabile
CON AUTO PRIVATA E AUTISTA/GUIDA ESPERTO DEL TERRITORIO


6 giorni da € 1.150 per persona


Giorno 1

Da Bari a Trani e al Gargano

Arrivo a Bari e trasferimento privato a Trani per la visita di questa meravigliosa e magica città, con il castello medievale, un caratteristico porto e una Cattedrale maestosa. Fin dai tempi degli antichi romani, Trani assunse il ruolo di un grande e attivo porto, raggiungendo il maggior splendore durante il periodo normanno-svevo, del quale rimangono molte testimonianze. Il pernottamento è previsto fra Manfredonia, Monte Sant’Angelo o San Giovanni Rotondo.


Giorno 2

Vieste, Peschici, Ischitella e Foresta Umbra

Il vostro autista-guida vi accompagnerà nelle visite nella zona del Gargano, a partire da Vieste, l’antico e caratteristico borgo affacciato sul mare, costituito da vicoli, scalinate ed archi.

Si continua con Peschici, situato sulla sommità di un’imponente rupe carsica e dominante una bellissima baia. Un intricato intreccio di vicoli, piazzette, corti, scalinate, archi e passaggi costituiscono il centro storico, caratterizzato soprattutto dal colore bianco delle sue abitazioni.

E poi Ischitella, antico borgo situato all’interno del Parco Nazionale del Gargano, da cui si godono dei panorami imperdibili. In origine fortezza sveva, la località è famosa anche perché vi nacque Pietro Giannone, uno dei più importanti giuristi italiani. Si rientra in hotel attraversando la Foresta Umbra, nella parte interna del promontorio del Gargano, ricchissima di flora, è la più grande foresta italiana di latifoglie. 


Giorno 3

Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo, Lucera, Troia e Corato/Andria

Al mattino visita di Monte Sant’ Angelo, antico borgo medievale conosciuto nel mondo per la sua storia religiosa, meta di pellegrinaggi per l’Altare dell’Arcangelo Michele. Qui infatti sarebbero avvenute le apparizioni dell’Arcangelo, in una grotta. Il centro della località è elevato, in una posizione panoramica che permette di spaziare sul Tavoliere e sul Golfo di Manfredonia.

Si prosegue quindi per San Giovanni Rotondo, famosa per Padre Pio da Pietrelcina, divenuto Santo nel 2002. Fu proprio il frate a fondare il Santuario vicino all’antica chiesetta di Santa Maria delle Grazie. Accanto ad esso oggi si trova un secondo e più grande Santuario progettato dal famoso architetto Renzo Piano.

Nel pomeriggio si possono visitare Lucera, dalla magnifica Cattedrale di architettura angioina, e Troia, cittadina custode di numerosi tesori artistici che la rendono uno dei più affascinanti borghi medievali dell’Italia meridionale. Tra tutti spicca la splendida Cattedrale, in stile romanico, con il suo rosone ad undici raggi, unico al mondo. Il pernottamento è a Corato o Andria.


Giorno 4

Da Corato/Andria a Ruvo di Puglia, Castel del Monte e Bari

La giornata inizia con la visita di Corato, cittadina ricca di storia e di testimonianze artistiche. A partire dalla suggestiva Chiesetta di San Vito, molto antica, che si ipotizza fu costruita dai cavalieri templari. Poi Ruvo di Puglia, dalla bella Cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta, uno dei più importanti esempi dello stile romanico pugliese.

Si prosegue con Castel del Monte, uno dei più famosi castelli dell’Italia del sud, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Questa fortezza straordinaria si trova su una collina all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il suo aspetto è unico, per la misteriosa pianta ottagonale che ne caratterizza la struttura. Pernottamento in hotel a Bari.


Giorno 5

Da Bari ad Altamura e Matera

La giornata inizia con la visita di Altamura, il cui luogo simbolo è la Cattedrale dedicata all’Assunta, eretta per volontà di Federico II. Si prosegue quindi per Matera, città unica, scolpita nel tufo.

Dal paleolitico ad oggi l’uomo l’ha abitata, integrandosi perfettamente con il territorio. E’ chiamata anche la città dei Sassi, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, per l’antichissimo insediamento abitativo scavato nella roccia di tufo, fra grotte, vicoli, cunicoli e chiese rupestri. Rientro a Bari per il pernottamento.


Giorno 6

Da Bari e rientro

Trasferimento all’aeroporto per il rientro.

  • La quota include:

    Servizio di noleggio auto privata
    ad uso esclusivo con autista-guida,
    conoscitore dei luoghi da visitare,
    dal 1° al 5° giorno

    Vitto e alloggio dell’autista

    Parcheggi secondo il programma

    Trasferimento dall’hotel il 6° giorno

    Sistemazione in hotel di categoria
    4 stelle, in camera doppia
    e trattamento di pernottamento
    e prima colazione.

  • La quota non include:

    Ingressi a siti, musei, monumenti, ecc.

    Pasti, bevande, mance ed extra personali in genere

    Tasse di soggiorno negli hotel.

  • Gli hotel

    Monte Sant’Angelo (area Gargano):
    Palace San Michele ****
    Andria: Cristal Palace ****
    Bari: The Nicolaus ****
    O strutture similari nella località indicata o in località vicina.

Alcune note

• Il prezzo è stato calcolato su un minimo di 4 partecipanti; in caso di prenotazioni con un diverso numero di persone la quotazione può essere fornita su richiesta.

• Il prezzo descritto come “a partire da”, si intende come il minimo applicabile nei periodi di bassa stagione. Per viaggi in periodi diversi la quota viene calcolata in base all’esatta data di richiesta.

Per personalizzare l'esperienza

contatta i nostri esperti

081 8724372
oppure scrivi a
bookingindividuali@gialpitravel.com